L’importanza di avere un sito web multilingua

< Elenco News

tradurre-sito

L’importanza di avere un sito web multilingua

Sempre con maggior frequenza le aziende italiane esportano i propri servizi e prodotti all’estero o hanno a che fare con clienti stranieri. E il sito web diventa lo strumento principale con cui l’impresa si presenta ai consumatori di ogni parte del mondo.

La maggior parte degli utenti preferisce leggere un sito web scritto nella propria lingua madre e, nonostante la diffusione della lingua inglese, non bisogna dimenticare che la stragrande maggioranza degli utenti della rete (circa il 90%) parla una lingua diversa e che non è in grado di fare ricerche su internet in una lingua che non sia la propria.

Tradurre le pagine del proprio sito web diventa così molto interessante per un’attività che vuole rimanere competitiva e proporsi ai propri clienti stranieri con una marcia in più, ma anche a puntare ad ampliare la propria rete commerciale all’estero.

Un sito localizzato in più lingue permette di raggiungere un’utenza più vasta: tutti gli studi dimostrano come gli utenti siano maggiormente invogliati all’acquisto su un sito web che parla la loro lingua e, in generale, trascorrano molto più tempo sulle pagine web scritte nella loro lingua madre. I siti localizzati in più lingue consentono quindi di ritagliarsi una fetta di mercato locale: è un po’ come dotarsi di una sorta di filiale virtuale in Paesi diversi.

Avere un sito web multilingua diventa quindi sempre più utile e necessario per affinare la strategia di marketing della propria azienda.

COS’È UN SITO MULTILINGUA?

Un sito multilingua è un sito web su cui l’utente ha la possibilità di navigare e leggere i contenuti scegliendo una lingua tra quelle messe a disposizione. Di norma, il sito è identico dal punto di vista grafico e strutturale per tutte le lingue messe a disposizione: a cambiare è soltanto il linguaggio con cui sono consultabili i contenuti.

QUALI LINGUE SCEGLIERE?

Nel momento in cui si decide di avere un sito web multilingua, è importante decidere in quali lingue tradurre le pagine del proprio sito. La scelta più ovvia è la lingua inglese, ma potrebbe non bastare o non essere la lingua più utile per la propria attività. Per decidere quali lingue usare nel proprio sito web è indispensabile pensare a quelle usate nei propri mercati di riferimento, quelli con cui si sta già lavorando o quelli con cui ci si pone l’obiettivo di interagire. Un ulteriore aiuto può derivare dall’analisi dei dati del traffico del proprio sito per scoprire quali sono Paesi da cui avvengono gli accessi più numerosi. La cosa importante, quindi, è capire il proprio target di riferimento, senza limitarsi alla lingua inglese.

COME TRADURRE LE PAGINE DEL PROPRIO SITO WEB?

Sicuramente è bene non usare programmi di traduzione automatica, come Google translate. Servizio utilissimo per uso personale, soprattutto se si è alla ricerca di qualche parola straniera in velocità, Google translate è sicuramente uno strumento inadatto per una traduzione di un sito professionale. Le imprecisioni grammaticali, i gap linguistici, le sfumature esistenti tra una lingua e un’altra non possono essere colte da un sistema automatizzato. Oltre alla semplice traduzione dei contenuti, dunque, è importante la localizzazione, ovvero l’adattamento del contenuto alla cultura della lingua di destinazione. Indispensabile dunque affidarsi a una competente agenzia di traduzioni o a un servizio di traduzione messo a disposizione dalla web agency che realizzerà il sito multilingua.

QUALI PAGINE E INFORMAZIONI TRADURRE?

Le informazioni utili al proprio partener commerciale estero sono numerose. Innanzitutto è importante far conoscere la mission della propria azienda e i valori di riferimento. Poi è indispensabile descrivere i servizi offerti, con informazioni dettagliate e utili a favorire l’acquisto. Infine è importante non trascurare le informazioni tecniche, come le modalità di pagamento e di contatto. Se essere chiari, concisi e concreti è importante sempre, lo è tanto più con chi sta dall’altra parte del mondo e ha la necessità di un interlocutore affidabile che lo metta nelle condizioni di portare avanti il proprio acquisto senza dubbi o timori.

Come si realizza un sito web multilingua?

Oltre alla traduzione dei testi, sono numerosi i passaggi che servono per realizzare un sito web multilingua:

  • la duplicazione del CMS e la realizzazione del template grafico che permetta il corretto uso non soltanto dei contenuti, ma anche degli altri elementi del sito come didascalie, e-commerce o form;
  • gli sforzi lato SEO per ottimizzare l’usabilità del sito nella lingua d’arrivo. Un sito che offre contenuti in più lingue non è apprezzato soltanto dagli utenti ma anche dai motori di ricerca, che premiano i siti capaci di offrire una migliore user experience. Da evitare, invece, testi in lingue diverse presenti sulla stessa pagina, anche se distinti in modo evidente;
  • la cookie e privacy law in più lingue perché è bene che la documentazione sia disponibile in tutte le lingue in cui il sito è stato tradotto. Se infatti l’informativa si rivolge a utenti utilizzando una certa lingua, significa che quella lingua è fissata come il requisito sufficiente a navigare il sito, ma se i documenti sono tradotti in una lingua diversa, l’obbligo dell’informativa potrebbe considerarsi non assolto. Inoltre, se la sede dell’azienda è in uno stato diverso dalla Gran Bretagna, l’organo che vigila sulla privacy in quella nazione potrebbe non considerare sufficiente la traduzione dei documenti in inglese.

Avevi mai pensato alla traduzione del tuo sito web in lingue diverse dall’italiano e magari anche dall’inglese? Potrebbe essere utile alla tua azienda? Ti sembra troppo complicato?

In realtà è sufficiente affidarsi a una agenzia web specializzata come Treativa capace di garantirti un sito web multilingua “chiavi in mano”. Treativa è in grado d realizzare da zero un sito web multilingua sia grazie alla sua esperienza sia grazie a una rete di partner professionisti nei diversi settori, come traduttori ed esperti di privacy policy.

Vuoi tradurre il tuo sito? Ti piacerebbe farlo ma non hai ancora chiaro quali lingue potrebbero essere quelle utili alla tua azienda?

Chiedici un parere o un preventivo gratuito per analizzare i dati del tuo sito web e valutare la soluzione più adatta alle tue necessità



RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Compila il seguente modulo. Verrai richiamato al più presto.
i campi contrassegnati con * sono obbligatori

Nome Cognome *
Azienda
Email *
Telefono
Indirizzo
Richiesta Preventivo per...
Siti Internet (Responsive, Dinamici ecc.)
Web Marketing (SEO, PPC, DEM)

Servizio di Hosting ed E-mail
Grafica Tradizionale (Loghi, Immagine Coordinata, ecc.)
Marketing e Comunicazione tradizionale
Allestimenti (Fiere, Stand, Negozi, ecc.)
Altro...
Messaggio
Ho letto ed accetto le condizioni sulla Privacy Policy *