Come creare nuovi clienti (e mantenere quelli attuali) grazie al digital marketing

< Elenco News

digital marketing

Come creare nuovi clienti (e mantenere quelli attuali) grazie al digital marketing

La presenza digitale di un’azienda è ormai un’esigenza imprescindibile.

Il digitale, infatti, può aiutare un’azienda a raggiungere numerosi risultati. Non serve soltanto a trovare nuovi clienti, ma anche a mantenere quelli attuali. Inoltre, la presenza digitale è fondamentale per aumentare la vendita di prodotti e servizi, sia di base sia premium.

Infine, ma non ultimo per importanza, la presenza digitale di un’azienda serve a migliorare la propria reputazione. Infatti, per trovare nuovi clienti le persone devono sapere che esisti, capire cosa offri e infine scegliere te.

 

Trovare clienti online e fare in modo che loro trovino te

In che modo farsi conoscere nel digitale? Come trovare i potenziali clienti online e fare in modo che loro trovino te?

La prima cosa da fare è avere ben chiari i propri obiettivi. Perché voglio essere presente online? Cosa mi aspetto dalla presenza online della mia azienda? Poi è necessario mettere in ordine gli obiettivi della propria presenza online, stabilire le priorità.

A quel punto sarà possibile scegliere gli strumenti più adatti da usare per la propria presenza online. E infine non va trascurata la fase di monitoraggio dei dati, che permette eventualmente di ritarare la presenza digitale della propria azienda e migliorare la strategia online.

Farsi conoscere nel digitale

Esistono molti modi per farsi conoscere nel digitale. È possibile, ad esempio, inserire la propria attività nelle directory online, in modo che le persone trovino la tua azienda su Google. Per fare ciò è quasi imprescindibile la realizzazione di un proprio sito web, si può poi pensare di creare dei profili aziendali sui principali social media dove pubblicare i tuoi prodotti e i tuoi servizi, mostrare quello che sai fare e interagire con i clienti.

Tutti questi strumenti sono utili per aumentare il numero dei visitatori al tuo sito web e alle tue pagine social. Ad un certo punto, gli obiettivi si evolveranno, generando quello che viene definito il tuo “lead”, ovvero, in parole semplici, il pubblico che ha dimostrato reale interesse nella tua attività). A quel punto la priorità diventerà quella di trasformare i visitatori in clienti.

Anche per raggiungere questo obiettivo si possono usare diversi strumenti. Ad esempio, si possono aggiungere nuove funzionalità al sito web, come la “call to action”, ovvero un pulsante che invita a compiere un’azione, come ad esempio una prenotazione online o una recensione. Oppure si può creare un vero e proprio e-commerce. Inoltre, è possibile investire nella pubblicità online. Anche in questo caso sarà fondamentale monitorare i risultati tramite l’analisi dei dati web per capire cosa funziona e cosa può essere migliorato.

Gli strumenti del digitale

Può essere utile tracciare una veloce panoramica dei principali strumenti e di alcune tecniche a disposizione di un’azienda per farsi conoscere nel digitale e garantirsi una presenza efficace.

  1. Ottimizzazione per motori di ricerca

Avrai spesso sentito parlare di SEO, un acronimo di Search Engine Optimisation, ovvero l’ottimizzazione del proprio sito per i motori di ricerca. A cosa serve questa tecnica? Nella sostanza a tre cose principali. Innanzitutto aiuta a promuovere la tua attività nei risultati di ricerca organici dei motori di ricerca. Poi serve a far arrivare la tua azienda ai potenziali clienti. In che modo? Attraverso la conoscenza delle parole usate dalle persone quando digitano sui motori di ricerca. Infine è utile aggiungere i cosiddetti tag alle parole chiave all’interno dei contenuti. In questo modo il sito web avrà maggiori probabilità di comparire nei primi risultati del motore di ricerca. Non si tratta però di un automatismo: l’algortimo di Google, infatti, è segretissimo e cambia molto spesso, dunque le certezze sono molto poche e il lavoro è moltissimo e senza sosta.

  1. Web Marketing

Per obiettivi concreti e tangili la SEO non è sufficiente ed è necessario ricorrere alla SEA, acronimo di Search Engine Advertising. Questa attività consiste nell’acquisto di spazio pubblicitario nei risultati di ricerca dei motori ed è ovviamente a pagamento. Diverse aziende competono per essere le prime nelle visualizzazioni dei motori di ricerca: realizzano offerte per garantirsi le parole chiave più digitate dalle persone e vedersi così pubblicato il proprio annuncio nelle prime posizioni dei motori di ricerca. Ti sarà capitato anche di notare spazi pubblicitari apparire su altri siti web o sui social in diversi formati (testo, immagini, video e annunci interattivi su cui cliccare): si tratta della tecnica degli annunci display, che permette di scegliere le persone a cui far vedere i tuoi annunci e i siti web e le pagine dove farli apparire.

  1. Social Media

Facebook, Instagram, Linkedin o YouTube sono soltanto alcuni dei canali social più frequentati e rappresentano un’altra ottima opzione per aumentare la popolarità delle attività commerciali. Sono inoltre particolarmente utili per costruire un rapporto con i clienti. Costruire una Pagina dell’azienda su Facebook permette di condividere i contenuti creati, ampliare la rete di relazioni online, iniziare conversazioni interessanti con la rete di attuali e potenziali clienti. È un’opportunità molto utile per le attività che insistono su un determinato territorio e che hanno così la possibilità di attrarre clienti della propria città o regione.

  1. E-mail marketing

Innanzitutto è bene chiarire cosa non è l’e-mail marketing (o DEM: Direct Mail Marketing). Non si tratta di spam o posta indesiderata. Le informazioni, le offerte e le novità di un’azienda sono inviate soltanto a persone interessate a ricevere questi aggiornamenti. Per ricevere le tue email, infatti, gli utenti devono registrarsi e attivare il servizio.

Il piano editoriale digitale

Strategia, obiettivi e strumenti per garantire una presenza efficace della propria azienda nel digitale vanno inseriti in un piano editoriale digitale. La prima cosa da fare quando si realizza un piano digitale è quello di definire aspettative realistiche: non bisogna aspettarsi troppo, né troppo presto. Può infatti volerci un po’ di tempo, soprattutto se parliamo di SEO e DEM, per creare la presenza online di un’azienda e farsi notare. I motori di ricerca impiegano tempo per trovare un nuovo sito web e, contemporaneamente, a un’attività serve tempo per mettere in atto e perfezionare la propria strategia di marketing digitale.

Seconda cosa da sapere bene è la propria “target audience”, quindi età media, sesso, localizzazione geografica, professione, eccetera alla quale ci rivolgiamo. Poi viene l’osservazione dei “competitor”, ovvero: cosa fanno i nostri diretti concorrenti? Come si muovono?

Infine dobbiamo scegliere la piattaforma pubblicitaria più adatta alle nostre esigenze: Google? Facebook? LinkedIn?

È necessario poi monitorare i risultati: l’analisi dei dati può mostrare come gli utenti raggiungono il tuo sito web e cosa fanno quando ci arrivano.

Infine, bisogna “stare sempre sul pezzo”, ovvero sapersi adattare sia ai nuovi trend tecnologici sia ai cambiamenti del proprio settore. Nel digitale ogni giorno spuntano nuovi strumenti, tecnologie e strategie e va valutato se possono essere utili per la propria strategia e inseriti nel piano digitale. Inoltre, quando cambia qualcosa all’interno del settore di cui fa parte la tua attività, devi assicurarti che quei cambiamenti si riflettano anche online e che la tua presenza digitale sia sempre aggiornata e allineata con l’attività offline dell’azienda.

Ti sembra tutto troppo complicato e difficile? E soprattutto, non hai tempo a sufficienza per dedicarti a tutti questi aspetti? O ancora: vorresti un aiuto nel monitoraggio e nella comprensione dei dati statistici delle visite del tuo sito? Il team di professionisti di Treativa è a tua disposizione proprio per valutare le tue esigenze e aiutarti a raggiungere i risultati prefissati attraverso una presenza efficace digitale della tua attività.

Chiedici un preventivo



RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Compila il seguente modulo. Verrai richiamato al più presto.
i campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Nome Cognome *
    Azienda
    Email *
    Telefono
    Indirizzo
    Richiesta Preventivo per...
    Siti Internet (Responsive, Dinamici ecc.)
    Web Marketing (SEO, PPC, DEM)

    Servizio di Hosting ed E-mail
    Content Strategy
    Grafica Tradizionale (Loghi, Immagine Coordinata, ecc.)
    Marketing e Comunicazione tradizionale
    Allestimenti (Fiere, Stand, Negozi, ecc.)
    Altro...
    Messaggio
    Ho letto ed accetto le condizioni sulla Privacy Policy *